Home
SCALA (Sa) - San Lorenzo Martire 2018
Scritto da Luigi

scala2018 sanlorenzo

Situato a circa 400 metri s.l.m., Scala è il paese più antico della Costiera Amalfitana. Sebbene non sia stato mai accertato storicamente, la tradizione vuole che il paese sia stato fondato nel IV secolo da alcuni Romani, naufragati nella zona mentre erano in viaggio verso Costantinopoli. Baluardo fortificato facente parte del complesso sistema difensivo del territorio amalfitano, seguì le sorti dell'antica Repubblica marinara di Amalfi. Fu sede vescovile dal 987 al 1818. Nel 1073, dopo un lungo assedio, fu incendiata da Roberto il Guiscardo; subì, poi, saccheggi e distruzioni ad opera dei Pisani, delle truppe di Ottone Brunswich (1210) e dei Siciliani dopo il famoso Vespro (1283). Diede i natali a Gerardo de Saxo, fondatore nell'XI secolo degli Ospedalieri, in seguito divenuto Sovrano Ordine Militare dei Cavalieri di Malta. E' un paese dalla storia millenaria (all'apice del suo splendore economico contava ben 130 chiese), ricco di monumenti di gran pregio sia dal punto di vista artistico che storico, potendo, inoltre, vantare un patrimonio naturalistico fatto di immensi boschi di castagni, la lussureggiante vegetazione della Riserva Naturale Statale della Valle delle Ferriere, i terrazzamenti coltivati a limoni e pomodorini del piennolo. Tra i siti di maggiore interesse, suggeriamo: - la Cattedrale di San Lorenzo, il cui impianto originario, risalente al XII secolo, in stile romanico, ha subito rimaneggiamenti nel XVII-XVIII secolo, conservando, tuttavia, l'originale portale. L'interno, diviso in tre navate, è finemente decorato con stucchi e ed un soffitto dipinto con scene di vita del Santo (1748). Nella bella cripta in stile gotico è conservato il sarcofago in stucco colorato di Marinella Rufolo, fatta costruire nel 1332 dal marito Antonio Coppola, un gruppo ligneo del XIII secolo ed altre sculture antiche. (Fonte: Amalficoast.it)

PIROVAGANDO.IT, grazie al prezioso contributo del caro Gianluigi Mangieri, partecipa alla festa di San Lorenzo Martire, Patrono di Scala, lo scorso 10 Agosto 2018, e propone all'attenzione dei suoi utenti il video del tradizionale spettacolo pirotecnico notturno, realizzato per l'occasione dalla ditta:

PIROTECNICA "CAVOUR di Raffaele BOCCIA" da Ottaviano (Na)

L'immagine rappresentativa in home page è stata realizzata dalla Pirovagando Graphic Design. Per poter visionare il video in streaming, cliccare sul link in home. Buona visione


Locandine degli eventi pirotecnici

 

Prossimi eventi

Ago
14

20:30 14.08.2018 - 23:00 15.08.2018

Ago
15

14:00 15.08.2018 - 23:30 16.08.2018

Ago
16

23:30 16.08.2018 - 00:00 17.08.2018

Ago
17

23:30 17.08.2018 - 00:00 18.08.2018

 
 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo