anno 2018
home comiso addolorata 2018

Il culto dell'Addolorata, insieme a quello della Passione di Gesù, è senza ombra di dubbio il culto più diffuso in tutto il mondo, in particolar modo in Italia, in Spagna e in America Latina. In Italia, la devozione per l'Addolorata ha caratterizzato particolarmente la storia e la cultura di due regioni: la Sicilia e la Puglia. Innumerevoli, infatti, sono le città ed i paesi che celebrano con viva fede e devozione il dolore di Maria, tanto da rendere tali celebrazioni caratteristica principale della loro cultura locale. Tra queste città vi è pure Comiso, cittadina del territorio ibleo, le cui origini risalgono al 200 a.C. Come racconta Fulvio Stanganelli nel suo libro "Vicende storiche di Comiso", « Fino al 1764 la festa di Maria SS. Addolorata consisteva in poche e modeste manifestazioni di culto, organizzate la 3^ domenica di settembre dai sagristi madriciari, davanti a un'immagine appunto dell'Addolorata, venerata in una edicola tuttora esistente. Nel 1774 i madriciari acquistavano a Napoli una bella statua in legno dell'Addolorata, che accolsero e benedissero nella lor chiesa con grandi tripudi. Il loro scopo era chiaro: celebrare per la loro Madonna una festa vera e propria, cominciando col farla intervenire, il venerdì Santo 28 marzo del 1777, alla processione del Cristo morto dentro l'urna
. Poiché avveniva però spesso che per l'instabilità della stagione, la festa, celebrata nel venerdì di Passione, non riusciva come ai più caldi madriciari sarebbe piaciuto, essi pensarono di trasportarla nella 3^ domenica di Maggio. Il 15 febbraio 1910 l'arcivescovo di Siracusa Mons. Luigi Bignami confermava e disciplinava la detta trasposizione. Per questa occasione il maestro Alfio Pulvirenti, direttore della Banda musicale, musicò l'Inno alla Madonna Addolorata, il cui testo era stato scritto dall’arciprete-parroco della Chiesa Madre, Monsignor Francesco Rimmaudo».
[dal Blog di Pirovagando.it]

Torniamo di nuovo a Comiso (Rg) dove ogni anno in un tripudio di fede e folklore, nella terza domenica di Maggio, si festeggia la Santissima Vergine Addolorata, per scoprire il fascino di un'altra bellissima e sentita festa popolare sicula. PIROVAGANDO.IT partecipa alla festa dell'Addolorata di Comiso e propone all'attenzione dei suoi utenti il video dello spettacolo pirotecnico realizzato Domenica 27 Maggio 2018 dalla ditta:

LA ROSA Artists Fireworks da Bagheria (Pa)

Un sentito ringraziamento va a tutti gli amici di Comiso ed in particolar modo a Simone Vinciguerra per le splendide immagini che ha voluto condividere con noi. L'immagine rappresentativa in home page è stata realizzata dalla Pirovagando Graphic Design. Di seguito il link per l'accesso diretto al video. Buona visione.


Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo