anno 2019
home minori 2019

(Cenni storici) L'agiografia di Santa Trofimena è piuttosto contorta e oggetto di controversie. Secondo la tradizione popolare minorese, subì il martirio in tenera età (intorno ai dodici-tredici anni) forse per mano dello stesso padre, in conseguenza del suo rifiuto al matrimonio con un pagano. Il corpo, affidato alla custodia di un'urna, fu gettato in mare, dove le correnti lo spinsero sino alla spiaggia di Minori. Questo è quanto la fonte più antica ci narra di lei: il resto o è stato raccolto da tradizioni o è puro frutto di fantasia. Infatti non vi è concordanza tra i vari autori sul periodo e le modalità del martirio. Anche sul paese d'origine c'è confusione se sia Tindari o Patti. La tradizione popolare minorese la vorrebbe originaria della cittadina siciliana di Patti.
Presumibilmente verso il 640 l'urna, ritrovata da una lavandaia, venne fatta trasportare da una pariglia di giovenche bianche (divenute poi il simbolo della Santa) fin dove oggi si vede eretta una imponente Basilica.

PIROVAGANDO.IT, grazie al gradito e prezioso contributo del caro GIANLUIGI MANCIERIautore del video e del testo di presentazione, al quale va tutta la nostra sincera e sentita gratitudine, propone all'attenzione dei suoi affezionati utenti e visitatori il filmato in formato FullHD del tradizionale spettacolo pirotecnico notturno realizzato dalla ditta:

SENATORE FIREWORKS di Carmine Senatore da Cava de' Tirreni (Sa)

L'immagine rappresentativa in Home Page è stata realizzata dalla Pirovagando Graphic Design per la quale si intende ringraziare il Sig. MICHELE ABBAGNARA per la bellissima immagine di sfondo.  Per poter visionare il filmato in streaming, cliccare sul link di seguito. Buona Visione.


Pin It

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo