anno 2017

Immagini casuali dalla Galleria Fotografica

ferla2017

L’origine della festa di San Sebastiano a FERLA risale alla prima metà del XVI secolo, quando per intervento miracoloso del Santo il paese fu liberato da una grave pestilenza. Il barone di Ferla, don Gaspare Moncada, l’anno 1533 “Concedeva undici giorni di immunità, di libertà e di franchigia in occasione della festa” Nel 1800 la festa era celebrata il 26 luglio, poi in tempi più recenti è stata anticipata al 20 luglio. La festa del Glorioso Bimartire, venne istituita con bolla papale da Urbano VIII nel 1642, la festa liturgica viene celebrata il il 20 gennaio. La sera del giorno 17 si svolge il pellegrinaggio a “Sammastianeddu”.
La sera della vigilia la Svelata e dopo la tradizionale "Curruta" (la statua viene portata fuori dalla nicchia dove viene conservata durante l'anno e deposta sull'altare, tra le grida e le invocazione dei fedeli), la reliquia ed il braccio argenteo vengono portati in processione per le vie principali del paese. All'alba del giorno 20 lo sparo di venti colpi a cannone richiama la gente all'affollata messa dell'alba. E' tradizione andare a questa messa in pellegrinaggio, offrendo un cero votivo. I portatori del fercolo i nudi sono vestiti con dei pantaloni bianchi e sul petto nudo portano un nastro rosso recante l'immagine di S.Sebastiano.
Quindici minuti prima di mezzogiorno avviene la a "scisa de Nudi", portatori del fercolo del Santo, alle dodici in punto, a "Nisciuta”, trionfale e commovente uscita delle Reliquie e del cinquecentesco Simulacro di San Sebastiano fra il suono festoso dei sacri bronzi, le invocazioni dei devoti, il lancio multicolore di “nzareddi”, lo sparo dei fuochi d’ artificio, le melodie delle bande musicali, accoglieranno il Santo Patrono sul sagrato della Matrice e lo accompagneranno in processione per le vie principali del paese. Portato in processione rientra per uscire nuovamente la sera sull'artistico carro tirato dai bambini. Dopo i giochi pirotcnici la serata è allietata da uno spettacolo musicale. Molti sono gli emigranti che fanno rientro a Ferla per assistere alla festa del Santo Patrono. Il giorno 27 luglio, ottava della festa "Giornata dei devoti del Santo", in serata la Santa Messa e a seguire la Velata del Santo Patrono".

PIROVAGANDO.IT era presente anche quest'anno a FERLA (Sr) per la festa di SAN SEBASTIANO 2017 e mostra ai suoi affezionati utenti i video degli spettacoli pirotecnici realizzati per l'occasione da:

LA VIP di A. VACCALLUZZO da Belpasso (Ct) - Niscuta e Spettacolo Notturno

Ringraziamo come sempre il nostro caro admin CLAUDIOCT che ha ripreso le bellissime immagini degli spettacoli e ringraziamo Sebastiano Puccio per la foto in home page. I video sono disponibili in streaming seguendo i link in home...buona visione.


 

Prossimi eventi

Nov
23

23.11.2017 12:30 - 13:30

Dic
13

13.12.2017 12:00 - 13:00

Dic
13

13.12.2017 16:00 - 17:00

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo