anno 2017

Immagini casuali dalla Galleria Fotografica

pellegrino2017

La chiesa della Madonna di Crispino che è stata fondata nel 16° secolo con l’annesso monastero è posta a poca distanza da Pellegrino, borgo montano nel comune di Monforte San Giorgio. Uno spicchio di terra dal verde intenso, una grotta che profuma di mistico, e una tradizione antica che resiste per la devozione della gente che si raccoglie attorno al santuario da ogni parte della Sicilia. Il santuario, custodisce una Madonna con Bambino, a detta degli esperti, uno dei migliori lavori del celebre scultore Antonello Gagini (1507) . Nel Santuario è pure custodita una teca in cui la tradizione vuole sia contenuto un Capello della Madonna. La festa di Crispino, segna la fine delle feste estive per tutto il comprensorio, ma ne esce sempre rinvigorita, rafforzata dalla speranza che possa essere rivissuta. Perché alla fine è un percorso. Non solo metaforico, che inizia il pomeriggio di Ferragosto, quando la Madonna col bambino, viene condotta dalla chiesa del centro in processione al Santuario di Crispino, nell'omonima vallata, dove è presente un’antica fonte d’acqua che disseta tutti quanti ne fanno uso. I festeggiamenti entrano nel vivo il primo sabato di settembre, così come da tradizione. Dal 1643, ininterrottamente, dal Santuario di Crispino si snoda al tramonto la processione del Capidduzzu di Maria. In un'urna d'argento, l’arciprete conduce un frammento del Capello della Madonna fino alla Chiesa Madre di Monforte centro. Tra due ali di folla che si fa luce con le candele. In sottofondo il caratteristico suono delle ciaramelle e dei tamburi delle confraternite in alta uniforme. E alla fine esibizione in piazza per i suonatori di ciaramelle, custodi delle genuine tradizioni pastorali. 
Il 7 settembre è la vigilia della commemorazione della Natività della Vergine. Il pellegrinaggio a Crespino è continuo. Da tutta la provincia di Messina. In autobus, in macchina, a piedi soprattutto chi deve onorare un voto. La sera le messe si susseguono fino a mezzanotte. Il fermento davanti all'eremo è incessante. Tra chiacchiere, calia e un'occhiata ai prodotti tipici dell'artigianato monfortese. Poi l'8 settembre la solennità ha la dimensione religiosa più consona alla riflessione. Il santuario è meta della popolazione locale, che si riserva sempre la grande festa per la seconda domenica di settembre. Il comitato organizza le manifestazioni in piazza, i giochi popolari che animano la grande famiglia pronta a ritrovarsi per la festa dell'anno. I preparativi per il concerto musicale del sabato della vigilia. E ancora la gara di briscola, con il vitello in palio. Le coppie di giocatori si sfidano fino a notte fonda. E la domenica è l'ora della processione. La Madonna ricoperta di oro gira a spalla per le vie del paese. I fuochi d'artificio segnano il passaggio nei quartieri e le devozioni particolari. I comitati dei devoti si fanno a gare per offrire uno spettacolo pirotecnico migliore alla Vergine Maria. Fino all'arrivo in piazza, con la celebrazione della Santa Messa e il saluto alla Madonna con tanto di fazzoletto bianco in mano e le invocazioni dell'"Evviva Maria". Poi il concerto e i fuochi d'artificio finali. Il sigillo di giochi pirotecnici e colori rappresenta una delle massime attrazioni culturali dell’intera festa patronale. Alla mezzanotte i partiti, con i loro fuochisti, illuminano a giorno l’intera vallata monfortese, offrendo una tra le più alte e curate gare pirotecniche dell’intera provincia messinese, facendo così concludere nel migliore dei modi la festa e la stagione estiva.

Pirovagando.it grazie al contributo del nostro amico pirovago e moderatore Orazio Vinci (Horas) era presente per l'edizione dei festeggiamenti della Madonna di Crispino 2017 a PELLEGRINO (Me) per assistere alla gara pirotecnica a cui hanno partecipato le seguenti ditte:

- PIROTECNICA ARIGO' da Messina
- VITO COSTA da Barcellona Pozzo di Goto (Me)
- FRATELLI TOSCANO da Puntalazzo (Ct)
- ARTE PIROTECNICA di Giovanni TREBBIA da Militello Val di Catania (Ct)

Disponibili in streaming seguendo i link in home...buona visione.
 

Prossimi eventi

Gen
17

17.01.2018 15:00 - 20:30

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo