anno 2017

Immagini casuali dalla Galleria Fotografica

home ravello 2017

Il 27 luglio è per Ravello il giorno più importante dell’anno perché si festeggia il Santo Patrono, San Pantaleone. Medico di Nicomedia, morto martire nel 305 d. C., durante una delle più dure persecuzioni contro i Cristiani, è accomunato al Patrono della città di Napoli, San Gennaro,  per il prodigio con cui ogni anno sottolinea il suo patrocinio alla città. Nel Duomo, dedicato a Santa Maria Assunta, nella cappella che occupa dal 1643 l’abside sinistra del presbiterio, è conservata, infatti,  l’ampolla che contiene il sangue del martire  che ogni anno nel periodo che precede il 27 luglio, giorno del martirio, si liquefa assumendo la colorazione rosso viva, tipica del sangue appena sgorgato. La reliquia, portata a Ravello in epoca medievale, è conservata in una nicchia protetta da grate perché l’ampolla non può essere toccata a causa dell’emanazione di una scomunica, resasi necessaria a causa della disinvoltura con cui i vescovi del passato regalavano a chi veniva a Ravello parte del sangue. Il giorno della festa, che inizia con il suono della campana a festa del Duomo, è scandito dalla presenza di una banda musicale, che viene scelta tra le più quotate in Italia meridionale, dove la tradizione è molto forte, e che percorre in mattinata e nel pomeriggio le strade del paese suonando le più famose marce del repertorio bandistico. Dopo la conclusione della messa solenne della mattinata, la musica diventa protagonista della piazza e in un angolo all’ombra dei pini, gli orchestrali eseguono arie d’opera per la gioia anche dei turisti di passaggio. Anche il pranzo ha le sue pietanze fisse, tra cui spicca il pollo con i peperoni. Il pomeriggio, invece, è tutto dedicato alla preparazione della processione della statua del Santo per le vie del paese e al conclusivo spettacolo pirotecnico. Naturalmente la festa non può concludersi se non con la musica: quella della banda che torna a suonare sulla piazza su un palco che riproduce una delle tante terrazze che si affacciano sul mare con un bel pergolato e quella della campana del Duomo che con un rintocco a festa chiude la giornata di festeggiamenti. (Fonte: http://www.comune.ravello.sa.it)

PIROVAGANDO.IT partecipa ai festeggiamenti del Santo Patrono di Ravello, e grazie al prezioso contributo del nostro amico GIANLUIGI MANCIERI, propone in streamin all'attenzione dei suoi utenti e visitatore il video del tradizionale spettacolo pirotecnico serale in formato FullHD realizzato da:

GIOVANNI BOCCIA da Palma Campania (Na)

L'immagine rappresentativa in home page è stata realizzata dalla Pirovagando Graphic Design. Per poter visionare il filmato in streaming, cliccare sul link sottostante. Buona Visione.
 

Prossimi eventi

Ago
17

17.08.2017 18:00 - 22:00

Ago
17

17.08.2017 22:00 - 23:30

Ago
20

20.08.2017 16:30 - 18:30

Ago
21

21.08.2017 23:00 - 23:30

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo