anno 2016
MARIA SS di Costantinopoli

E’ consuetudine - tra gli appassionati di Feste Patronali - affermare che i Festeggiamenti in onore di Maria SS. di Costantinopoli, Protettrice della città di Bitritto (Ba) aprano, in Puglia la “stagione“ delle Feste Patronali in onore dei Nostri Santi Patroni.
In effetti a Bitritto il primo martedì di Marzo di ogni anno diventa meta di una moltitudine di pellegrini, appassionati di Bande, Luminarie e Fuochi Pirotecnici che arrivano per rendere omaggio alla Madonna di Costantinopoli, detta anche “Odegitria“. I Bitrittesi coadiuvati dall’esperienza del Comitato Festa accolgono forestieri ed emigranti in uno scenario fatto di luci, delle sempre affascinati luminarie, dolci melodie dei concerti bandistici e dei colori degli spettacoli pirotecnici.
Ben strutturato il Programma civile organizzato dal Comitato Feste per l’edizione di quest’anno .
Le maestose luminarie allestite della ditta “PAULICELLI LIGHT DESIGN“ da Capurso (Ba) hanno "addobbato" a festa la piazza di Bitritto.
I Concerti bandistici: Città di BITRITTO (diretto dal Maesto Michele BOZZI), Città di BISCEGLIE (diretto dal Maestro Marco CODAMO) e Città di RUTIGLIANO (diretto dal Maestro Giuseppe GREGUCCI).
L'esibizione degli Sbadieratori e Musici con giocolieri e mangiafuoco "Terra dei Grumi" di Grumo Appula (Bari).

Nel pomerigigo del 1 Marzo, i 3 spettacoli pirotecnici eseguiti dale ditte (in ordine di sparo):
PIROGIOCHI di CHIARAPPA Giuseppe e figlio da San Severo (Foggia),
BRUSCELLA Raffaele & PELLICANI Raffaele da Modugno (Bari),
F.lli ROMANO da Angri (Salerno).

L'immagine rappresentativa è elaborata dalla Pirovagando Graphic Design, foto di Michele Cutrone.
Registrazione ed elaborazione video (FullHD): Gianvito Bisceglie.

 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo