Home

Instagram #pirovagando

 
 

Locandine degli eventi pirotecnici

home boville sanlucio 2019

Boville Ernica:
veniva chiamata Bauco fino al secolo scorso, per la precisione fino all'anno 1907 quando l'allora amministrazione cittadina chiese ed ottenne il cambio nella denominazione attuale. Il nome deriva dalla congiunzione di due parole latine: “bovis” (del bove) e “villae” (città), cioè “Città del dio Bove”.
 Un tempo la cittadina sorgeva al piano ma, avendo subita totale distruzione dai Saraceni e nel 939 dagli Ungari, gli abitanti si trasferirono sul colle, sia per cercare maggiore sicurezza, sia perché attratti dalla fama del santo pellegrino Pietro Ispano, il quale, giungendo dalla Spagna, dopo aver combattuto in difesa della religione cristiana, aveva qui posto la sua dimora vivendo in una grotta. San Lucio Papa: Nato a Roma in data sconosciuta, nulla si sa della sua famiglia ad eccezione del nome di suo padre, Porfiriano, riportato nel Liber Pontificalis. Dove l'autore di questo documento abbia ricavato l'informazione è tuttavia ignoto.

Dopo la morte di papa Cornelio, avvenuta in esilio nell'estate del 253, a succedergli come vescovo di Roma fu scelto Lucio. Poiché la persecuzione della Chiesa che sarebbe iniziata, per le fonti cristiane, sotto l'imperatore Gaio Vibio Treboniano Gallo (e durante la quale Cornelio era stato bandito) proseguiva, anche Lucio fu esiliato immediatamente dopo la sua consacrazione. Morì all'inizio di marzo del 254. Nel Depositio episcoporum, la "Cronografia del 354" indica la sua data di morte nel 5 marzo, mentre il Martyrologium Hieronymianum nel 4 marzo. fu sepolto in un compartimento della cripta papale nelle catacombe di San Callisto. Durante gli scavi della cripta, Giovanni Battista de Rossi rinvenne un grande frammento dell'epigrafe originale che riportava solamente il nome del papa in greco: LOUKIOS. La lastra era rotta immediatamente dopo questa parola, e probabilmente non c'era scritto altro oltre al titolo EPISKOPOS (vescovo). Le reliquie del santo furono traslate da papa Paolo I (757-767) nella Chiesa di San Silvestro in Capite, poi da papa Pasquale I (817-824) nella Basilica di Santa Prassede. La sua testa attualmente è conservata in un reliquiario nella Cattedrale cattolica di Sant'Ansgar a Copenaghen, in Danimarca.

La popolosa frazione che porta il nome del Santo nel comune di Boville Ernica (Fr), prepara ogni anno la festività in onore di San Lucio Papa e Martire, nella domenica successiva al 4 Marzo con una bella festa paesana caratterizzata dalla Sagra della Ciambella. PIROVAGANDO.IT partecipa alla festa di Santo Patrono della Contrada del 10 Marzo 2019 e propone all'attenzione dei suoi affezionati utenti e visitati il video in formato FullHD dello

SPETTACOLO PIROTECNICO DIURNO
realizzato dalla
PIROTECNICA PAOLELLI
da Tagliacozzo (Aq).

L'immagine rappresentativa in home page è stata realizzata dalla Pirovagando Graphic Design.Per poter visionare il filmato in streamng seguire il link sottostante
Buona visione.



Pin It
 

Prossimi eventi

Lug
20

20.07.2019 12:00 - 23:30

Lug
22

23:45 22.07.2019 - 00:15 23.07.2019

Lug
26

26.07.2019 22:00 - 23:00

Lug
28

28.07.2019 11:00 - 11:30

Ago
2

22:00 02.08.2019 - 23:00 03.08.2019

Galleria Fotografica

Offerta Fumetto Piero Viajero - Las Falles

doppio piero viajero
 
 
 
 
 
 
 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti.

Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori info: Per saperne di piu'

Approvo